Cerca
Close this search box.

LOGIN

Consegna gratuita a partire da 70€

Cerca

Liquore di genziana: la tipica ricetta abruzzese

liquore di genziana

Tabella dei Contenuti

Il liquore alla genziana è una prelibatezza inconfondibile. Realizzato con la radice di genziana, un’erba che cresce nei boschi alpini, questo liquore dal sapore intenso e aromatico regala un’esperienza unica ed inimitabile.
Questa pianta dona al liquore il suo tipico sapore aromatico e la sua forza, rendendolo un prodotto di qualità superiore. Il gusto è ricco di sfumature che vanno dalle note legnose a quelle dolci, creando un mix perfetto ed equilibrato.

La pianta

La genziana è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Gentianaceae che cresce normalmente nelle Alpi e negli Appennini centrali a partire dai 700 metri sul livello del mare. Conosciuta fin dall’antichità grazie alle sue proprietà medicinali, la genziana è una delle piante più importanti per la produzione di liquore. La sua radice contiene infatti un’alta concentrazione di principi attivi che le conferiscono un sapore deciso e amaro. Dal punto di vista botanico, la genziana è caratterizzata da fiori azzurro-violetto, foglie ovali e piccioli ricoperti da peluria.

Dove posso comprare le radici di genziana?

Dove trovare le radici di genziana per la produzione del liquore? Se stai cercando un’alternativa all’acquisto online, puoi recarti presso negozi specializzati nella vendita di erbe officinali o erboristerie. Potrai così acquistare le radici di genziana fresca e, se desiderato, ricevere consigli per la loro preparazione. Inoltre, non esitare a contattare i produttori locali di liquore alla genziana: saranno ben lieti di fornirti preziose informazioni su dove acquistare le radici per preparare il tuo liquore.

Quali sono i benefici e le proprietà della genziana?

La Genziana è una pianta che offre innumerevoli benefici e proprietà. La radice di questa pianta contiene olii essenziali, fitosteroli, tannini, flavonoidi e saponine. Questi componenti aiutano a trattare le infiammazioni delle vie respiratorie, del tratto gastrointestinale e della pelle. Inoltre, la genziana è un ottimo rimedio per ridurre lo stress, regolare l’appetito ed è anche un tonico digestivo. Può anche essere usata come sedativo leggero per la tosse e l’asma. Il liquore alla genziana combina tutti gli effetti benefici della pianta con il gusto piacevole dell’alcool e delle radini messe in infusione nel vino bianco.
Inoltre, la presenza di sostanze ad azione antidepressiva e antiossidante rendono la genziana un rimedio naturale per contrastare i disturbi dell’umore e l’invecchiamento cutaneo.
Un suo consumo moderato può quindi contribuire a migliorare la qualità della vita e, dal momento che fornisce al corpo grandi quantità di nutrienti essenziali, si consiglia di assaporarlo come digestivo dopo i pasti.

Origini storiche del liquore alla genziana

L’origine di questa bevanda alcolica affonda le sue radici nella mitologia e nella storia della nostra penisola. Secondo la leggenda, la sua invenzione risale ai tempi degli antichi Romani, che usavano le foglie di genziana come medicinale per curare gli effetti di intossicazioni alimentari. Con il passare del tempo, l’uso di questa pianta si diffuse anche nelle regioni settentrionali d’Italia, dove l’utilizzo della genziana come infuso o in forma liquida divenne un modo per dare sapore ai piatti.
Oggi, è considerato un elemento fondamentale della tradizione culinaria italiana ed è apprezzato in tutto il mondo per la sua tipica fragranza aromatica e per i suoi benefici effetti digestivi, sia per quanto riguarda la versione abruzzese che per quella del Trentino.

Differenza tra il liquore alla genziana abruzzese e quello IG del Trentino Alto-Adige

Esistono grandi differenze tra la versione abruzzese e quella trentina: la prima è un liquore dolce che si ottiene dall’infusione di radici di genziana nel vino bianco e ha un sapore dolce e unico.
La seconda, invece, meglio conosciuta come liquore IG del Trentino Alto-Adige, non prevede l’utilizzo del vino bianco ed è realizzato con un procedimento di distillazione delle radici di genziana. È più amaro rispetto al liquore abruzzese ed è ha un sapore intenso e persistente.
Entrambe le versioni sono comunque apprezzate da generazioni e rappresentano un pezzo importante della loro storia locale.

Che sapore ha il liquore di genziana abruzzese?

Il liquore di genziana abruzzese ha un sapore dolce e ricco, con note floreali e l’aroma inconfondibile della genziana. È una bevanda delicata e corposa al tempo stesso, con un gusto di buona qualità.  Il suo profumo è intenso e piacevole, perfetto per accompagnare una serata in compagnia. È un liquore che conquista gli amanti della genziana e anche chi non la conosce.

Come si fa il liquore alla genziana abruzzese: la ricetta della nonna

La nonna abruzzese ha una ricetta speciale per la realizzazione di uno dei più antichi liquori d’Italia. Per prepararla, servono gli ingredienti seguenti: 20 grammi di radici essiccate di genziana, 200 ml di alcool a 90°, 150 grammi di zucchero, 1 litro di vino bianco. Inizia mescolando il vino bianco e le radici della genziana in un contenitore che possa essere chiuso ermeticamente. Lascia macerare al buio e in luogo asciutto per 40 giorni, agitando ogni tanto il contenitore. A questo punto, filtra con un collant, aggiungendo l’acqua e lo zucchero. Mescola bene sino al completo scioglimento dello zucchero e chiudi ermeticamente il contenitore per altri 10 giorni. Dopodichè, potrai finalmente goderti la speciale bevanda abruzzese!

Che vino si usa per la genziana fatta in casa?

La genziana abruzzese è una bevanda tradizionale ricca di sapori unici. Per preparare un’ottima genziana abruzzese a casa, è importante scegliere il vino giusto. Per ottenere il sapore più autentico della genziana, la scelta migliore è quella di utilizzare un vino bianco secco come l’Aglianico o il Falanghina. Questi vini si abbinano perfettamente all’aroma del liquore che caratterizza la genziana abruzzese. Il gusto secco e leggermente fruttato dell’Aglianico e del Falanghina doneranno al tuo liquore un sapore deciso e intenso, rendendolo davvero speciale. Scegliendo questi vini, potrai preparare un liquore con un profumo e un sapore unici da gustare in compagnia con i tuoi cari!
L’assaggio della genziana è un’esperienza unica che non si può assolutamente perdere sia per il suo sapore intenso, che riesce a stuzzicare i sensi, sia perchè è ricca di proprietà benefiche come quelle digestive, espettoranti e toniche.

Ora che hai imparato come fare il liquore alla genziana, non puoi perderti la possibilità di gustarlo insieme alle autentiche ferratelle alla genziana, prodotte con cura e passione dalla nostra azienda. Grazie alla nostra esperienza e alla qualità dei nostri ingredienti, ti garantiamo un’esperienza di gusto unica e indimenticabile. Acquista subito le nostre ferratelle sul nostro e-commerce e porta sulla tua tavola tutto il sapore e l’aroma della tradizione abruzzese! I nostri dolci abruzzesi arriveranno a casa tua appena sfornati!

Finale con dolcezza…

E mentre stiamo parlando di tradizioni e di sapori autentici, permettetemi di fare una piccola parentesi che unisce la genuinità del liquore alla genziana con quella di altri prodotti che rispettano la nostra salute e il nostro palato. Nel mio e-commerce, potrai trovare biscotti artigianali senza latte e uova che sono la perfetta conclusione di una cena in cui non può mancare un bicchierino di liquore alla genziana. Immagina di assaporare il gusto forte e deciso della genziana e poi di addolcire il palato con un biscotto che è tanto delizioso quanto sano. È un’accoppiata che non solo soddisfa i sensi, ma anche l’anima. Ti invito a scoprire questi biscotti e a rendere ancora più completa la tua esperienza gastronomica. E se vui provare altre specialità, inizia a esplorare la nostra sezione dedicata ai cesti natalizi dolci.

Facebook
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

Le Ultime Novità

Spedizione gratuita con ordini da 70 Euro in su

Coontinua la lettura dal nostro blog

Articoli Correlati