Cerca
Close this search box.

LOGIN

Consegna gratuita a partire da 70€

Cerca

Pizza di Pasqua abruzzese (dolce e farcita)

Pizza di Pasqua abruzzese

Tabella dei Contenuti

A breve sarà Pasqua, e noi vogliamo prepararci con una buona ricetta della pizza di Pasqua abruzzese. E tu, con quale dolce festeggerai questa ricorrenza? Che ne dici di una buona ricetta dolce per celebrare la Pasqua come si deve, in famiglia e con le tradizioni più care? 

Se sei un’amante della buona cucina regionale, come noi, e se ti piace fare i dolci in casa per te e per la tua famiglia, devi assolutamente provare questa ricetta dolce della Pizza di Pasqua abruzzese, una specialità teramana.

Ce ne sono diverse versioni di pizza pasquale, come la pizza con i semi di anice tanto apprezzata per il suo sapore aromatico. E qui ci sono anche 5 consigli per fare un’ottima pizza di Pasqua.

Ricetta Pizza di Pasqua abruzzese da 800 gr.

Non servono troppi ingredienti e la preparazione è semplice. Per renderti tutto più facile e rapido, abbiamo realizzato un video che potrai seguire passo-passo.

Intanto, prendi carta e penna per segnarti gli ingredienti che ti occorrono.

Ingredienti 

  • 750 gr. di mascarpone
  • 50 gr. di zucchero
  • 1 tazzina di caffè ristretto
  • 200 ml di panna da montare (preferibilmente senza zucchero, per bagnare il caffè diluito con acqua)
  • 10 gr. di zucchero per decorare / zucchero vanigliato
  • cacao amaro.

Preparazione

Prepara una macchinetta da caffè da 6 tazze e il primo caffè che esce lo metti da parte in una tazzina perché ti servirà per fare la crema. Il restante si diluisce con l’acqua che serve per la bagna. Passiamo a montare la panna, la temperatura deve essere di 3 gradi. Un consiglio, il contenitore e le fruste, elettriche o a mano, mettile nel congelatore per almeno 30 minuti, così la panna si può montare in modo migliore e più velocemente.

Prendi un contenitore e versaci la tazzina di caffè amaro con i 50 gr. di zucchero. Fallo sciogliere bene con una frusta poi aggiungi il mascarpone. Non metterlo tutto il caffè perché potrebbe anche non servire la tazza completa. Puoi metterne una metà in modo da far sciogliere lo zucchero, poi aggiungi il mascarpone. Se occorre aggiungo altro caffè, e poi la panna. Mescola per bene… e la crema è pronta! Taglia la pizza di pasqua a più strati per un spessore di 2 cm,

Per preparare la bagna: torna al caffè fatto prima, versaci 20 gr. di zucchero e diluiscilo con acqua. Ora puoi passare a farcire gli strati della pizza di Pasqua. Nel primo strato metti la bagna con il caffè, zucchero e acqua, prendi la crema e fai il primo strato e prosegui con gli altri.

Metti a bollire un pentolino con un po’ di acqua, versa lo zucchero a velo vanigliato un po’ alla volta in acqua perché ammorbidisce subito. Deve diventare una “pappetta” un po’ densa, non troppo liquida. Man mano che serve l’acqua continua a versarla, un po’ alla volta, per non renderla troppo liquida. Versala all’esterno della pizza di Pasqua per farla colare lascia asciugare per 5/6 minuti. Termina con una spolverata di cacao amaro per dare un effetto Tiramisù.

E come promesso, ecco la video ricetta

Facebook
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

Le Ultime Novità

Spedizione gratuita con ordini da 70 Euro in su

Coontinua la lettura dal nostro blog

Articoli Correlati